#35

Un amico un giorno mi ha spiegato i principi originali dell’haiku, e si indispettì per i miei haiku, italiani e a volte privi di riferimenti stagionali (“l’haiku è intraducibile”, disse, semplicemente), eppure questo di Borges a me pare una meraviglia lo stesso, anche senza riferimento stagionale. Anche senza essere scritto in giapponese.

Mela Kiwi Limone

35

Esiste o no

il sogno che smarrii

prima dell’alba?

Jorge Luis Borges, Haiku numero 3 da La cifra

View original post

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...