Uscire in una giornata di sole

Sono uscito di casa per fare un giro e bighellonare insieme ai miei pensieri. Quando sono quasi sulla soglia di casa un vicino particolarmente scontroso mi viene incontro e mi saluta con un cenno – e non posso evitarlo.

Lui mi ritiene un coglione, e io non ho nessuna ragione per stimarlo.
Non ci rivolgiamo la parola da anni, con reciproca soddisfazione, quindi mi domando cosa gli sia venuto in mente per cambiare idea proprio adesso.

“Sentimi un po’ qua, mi servono cento euro” mi dice, “quindi adesso mi dai cento euro e torniamo amici. Dai, dammi ‘sti cento euro” e accenna un sorrisetto.

Ma io non ho nessun debito con lui.
Annunci

5 thoughts on “Uscire in una giornata di sole

  1. Diciamo che è una pagina di diario, anche se non è andata PROPRIO così.
    Se spiego di più però c’è il rischio che il vicino possa riconoscersi in maniera esplicita, e a me interessa solo mettere alla berlina il suo modo di interagire con me – così, giusto per verificare che ho proprio a che fare con gente che di fronte ai propri interessi perde ogni contatto con la realtà e con il buon gusto (o buon senso).
    Ho speso più parole per spiegarmi che per raccontare: ora mi deprimo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...